Semplificazione dei flussi di lavoro per la firma digitale con l'integrazione di eSigner

Poiché le aziende adottano sempre più soluzioni di firma digitale per semplificare i processi di firma dei documenti, la scelta del giusto metodo di integrazione è fondamentale per un flusso di lavoro fluido ed efficiente. Quando si considera l'automazione del flusso di lavoro della firma digitale, è essenziale comprendere le varie opzioni disponibili e il modo in cui possono soddisfare al meglio le esigenze della propria organizzazione.

Preparazione dei documenti per la firma digitale

Preparare adeguatamente i documenti per la firma digitale è essenziale per un processo di firma senza intoppi. I tuoi documenti dovrebbero essere in un formato compatibile, come PDF, e avere campi per la firma chiaramente definiti. Inoltre, considera eventuali requisiti legali o standard di conformità applicabili al tuo settore.

eSigner: la scelta affidabile per l'integrazione della firma digitale

Quando si tratta di scegliere un fornitore di firma digitale, SSL.com si distingue come l'unica autorità di certificazione che offre sia certificati di firma di documenti attendibili AATL (Adobe Approved Trust List) sia eSigner, un servizio completo di firma cloud che fornisce operazioni di firma digitale tramite un'API . Questa soluzione completa offre la comodità di avere sia il certificato che la firma cloud nella stessa suite di prodotti e nella stessa rappresentazione del supporto. Ciò garantisce inoltre che le tue firme digitali siano legalmente vincolanti, ampiamente riconosciute su varie piattaforme e vengano applicate con la tua identità, non con quella del servizio di firma cloud stesso.

Opzioni di integrazione con eSigner

eSigner offre diverse opzioni di integrazione per soddisfare diversi requisiti tecnici e preferenze:

Integrazione API diretta

Con questa opzione puoi integrare l'API di eSigner direttamente nella tua applicazione. Ciò comporta il calcolo dell'hash, l'applicazione di timestamp e l'incorporamento di ricerche di revoca. L'API fornisce endpoint per il caricamento dei documenti, l'autenticazione del firmatario, il posizionamento della firma e il recupero dei documenti firmati. Può anche offrire endpoint per la gestione di modelli, flussi di lavoro e ruoli utente. Sebbene questa opzione offra il massimo controllo e personalizzazione, richiede anche più competenze tecniche e risorse di sviluppo.

Utilità della riga di comando Java (DocSignTool)

eSigner fornisce un'utilità della riga di comando basata su Java denominata DocSignTool, che semplifica il processo di integrazione. Questa utility gestisce i calcoli hash necessari, la marcatura temporale, l'incorporamento della ricerca di revoca dei certificati e le interazioni con l'API di eSigner, semplificando l'integrazione delle funzionalità di firma digitale nei flussi di lavoro esistenti.

Contatta l'ufficio vendite
Pronto a esplorare la migliore opzione di integrazione per la tua organizzazione? Contatta oggi stesso il nostro team di vendita per discutere delle tue esigenze specifiche e scoprire come eSigner può rivoluzionare il processo di firma dei documenti. I nostri rappresentanti esperti ti guideranno attraverso le opzioni di integrazione e ti aiuteranno a scegliere la soluzione migliore per le esigenze della tua organizzazione.

 

Gateway per la firma dei documenti

Document Signing Gateway è l'ultima offerta di eSigner, progettata per semplificare ulteriormente il processo di integrazione. Questa immagine Docker basata su container, soluzione locale, funge da intermediario tra la tua applicazione e l'API di eSigner. Gestisce tutte le attività complesse, come il calcolo dell'hash, la marcatura temporale e i controlli di revoca, consentendoti di concentrarti sulla logica aziendale principale.

Vantaggi del Gateway per la firma dei documenti

Sebbene tutte e tre le opzioni di integrazione abbiano i loro meriti, Document Signing Gateway offre numerosi vantaggi rispetto agli altri:

  • Integrazione semplificata: Document Signing Gateway elimina le complessità dell'API, rendendo più semplice e veloce l'integrazione delle funzionalità di firma digitale nella tua applicazione.
  • Sforzo di sviluppo ridotto: Gestendo le attività di basso livello, Document Signing Gateway riduce al minimo lo sforzo di sviluppo richiesto da parte tua, consentendo al tuo team di concentrarsi su altri aspetti critici della tua applicazione.
  • Sicurezza avanzata: Document Signing Gateway opera in sede, offrendoti il ​​controllo completo sui tuoi dati sensibili e garantendo che non lascino mai il tuo ambiente protetto.

Sfruttare le API del Document Signing Gateway

Oltre a soluzioni complete basate su SaaS, le organizzazioni possono implementare funzionalità di firma dei documenti tramite API gateway che si integrano con l'infrastruttura esistente. Entrambi hanno funzionalità simili e vengono installati presso la sede del cliente. Per garantire la privacy, entrambi inviano un hash in rete anziché l'intero documento PDF.

Tuttavia, ci sono vantaggi chiave derivanti dall'utilizzo dell'app Gateway rispetto a DocSignTool:

  • Facilità di integrazione: DocSignTool è un'applicazione da riga di comando che può essere difficile da integrare e richiede l'incorporamento nell'applicazione del cliente. Al contrario, l'app Gateway è basata su API, consentendo una facile integrazione tramite semplici chiamate API da applicazioni in qualsiasi linguaggio di programmazione (Python, Java, .NET, Node.js, ecc.).
  • Semplicità di distribuzione: l'app Gateway viene installata come immagine docker, rendendo la distribuzione semplice rispetto a DocSignTool.
  • Developer-friendly: Dal punto di vista dello sviluppatore, è più facile lavorare con l'app Gateway grazie al suo modello basato su API.

Per una guida passo passo sull'utilizzo di DocSignTool per la firma dei documenti, fare riferimento a eSigner DocSignTool Guida. Per una guida più completa su Document Signing Gateway, fare riferimento a Guida al gateway di firma dei documenti.

Sfruttando API ben progettate come l'app Gateway, le aziende possono aggiungere in modo flessibile solide funzionalità di firma elettronica dei documenti alle proprie applicazioni e sistemi. I gateway gestiscono la complessità crittografica e i requisiti di scalabilità.

Testare la tua integrazione con l'ambiente Sandbox

Per garantire un'implementazione fluida dell'integrazione della firma digitale, eSigner fornisce un ambiente sandbox per i test. Ciò ti consente di testare approfonditamente la tua implementazione, incluso il processo di firma e la funzionalità di eSealing, in un ambiente sicuro e controllato prima di distribuirla in produzione. Per istruzioni dettagliate sull'utilizzo dell'ambiente sandbox di eSigner, fare riferimento alla seguente guida al test: Utilizzo della sandbox SSL.com per testare l'integrazione.

Conclusione

Scegliere il giusto metodo di integrazione della firma digitale è essenziale per ottimizzare il flusso di lavoro di firma dei documenti. Con i certificati affidabili di eSigner, l'API completa e il Document Signing Gateway, puoi semplificare il processo di integrazione e usufruire di una soluzione di firma digitale sicura, efficiente e legalmente conforme.

< p class="md-end-block md-p">Per ulteriori dettagli tecnici e indicazioni sull'implementazione dell'integrazione di eSigner, fare riferimento alla nostra guida tecnica.

Iscriviti alla Newsletter di SSL.com

Non perdere nuovi articoli e aggiornamenti da SSL.com

Rimani informato e sicuro

SSL.com è un leader globale nella sicurezza informatica, PKI e certificati digitali. Iscriviti per ricevere le ultime notizie del settore, suggerimenti e annunci di prodotti da SSL.com.

Ci piacerebbe il tuo feedback

Partecipa al nostro sondaggio e facci sapere cosa ne pensi del tuo recente acquisto.