en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

Come installare a TLS/Certificato SSL per Oracle Wallet Manager

Introduzione

Oracle Wallet Manager è un'applicazione utilizzata per gestire e modificare le credenziali di sicurezza nei portafogli Oracle. UN portafoglio è un contenitore protetto da password che archivia le credenziali di autenticazione e firma, incluse chiavi private, certificati e certificati attendibili, tutti utilizzati da SSL per l'autenticazione avanzata. Questa guida ti fornirà tutti i passaggi necessari per installare il tuo TLS/SSL nel tuo Oracle Wallet Manager.

Quando crei un Oracle Wallet Manager, ti verrà chiesto di generare una richiesta di firma del certificato (CSR) che sarà utilizzato per acquisire a TLS/SSL certificato da un'autorità di certificazione affidabile come SSL.com. Se hai già un CSR e la chiave privata associata, puoi saltare la Parte I di questa guida e passare alla Parte II.

Nota importante: Oracle Wallet Manager non supporta i certificati con caratteri jolly. Si prega di prestare attenzione quando si acquista un certificato digitale che si desidera utilizzare con questo strumento.

Se hai già acquistato un certificato Wildcard da SSL.com e desideri utilizzarlo con Oracle Wallet Manager, contatta il nostro team di supporto all'indirizzo Support@SSL.com.

Parte I: Aggiunta di una richiesta di certificato

Come accennato in precedenza, quando crei un Oracle Wallet Manager, lo strumento ti chiederà di generare una richiesta di certificato. Tieni presente che puoi aggiungere più richieste di certificati. In tal modo, Oracle Wallet Manager popola ogni finestra di dialogo di richiesta successiva con il contenuto della richiesta iniziale che è quindi possibile modificare.  Per creare il CSR, è necessario seguire questi passaggi:
  1. Avvia Oracle Wallet Manager.
  2. Scegli Operazioni dal menu in Oracle Wallet Manager. Selezionare Crea richiesta di certificato per aprire la finestra di dialogo.
  3. Inserisci le informazioni nei seguenti campi
    1. Nome comune (Obbligatorio): inserire il nome di dominio completo (o FQDN), Per ulteriori informazioni sulle disambiguazioni relative al termine “Nome comune”, consultare questa guida
    2. Unità organizzativa (Facoltativo): inserisci il nome di un dipartimento, ad esempio "IT" o "Finanza".
    3. Organizzazione (Facoltativo): inserisci il nome legale completo della tua organizzazione, ad esempio SSL Corp.
    4. Località/Città (Facoltativo): inserisci la città o la località in cui si trova la tua organizzazione.
    5. Provincia (Facoltativo): inserisci il nome completo dello stato e della provincia in cui si trova la tua organizzazione. Questo è importante soprattutto per le organizzazioni con sede negli Stati Uniti
    6. Paese (Obbligatorio): scegli di visualizzare un elenco di paesi e seleziona quello in cui si trova la tua organizzazione.
    7. Dimensione chiave (Obbligatorio): scegliere di visualizzare un elenco di dimensioni delle chiavi da utilizzare durante la creazione delle chiavi pubbliche e private. Si consiglia di utilizzare una dimensione della chiave di almeno 2048 bit. Tuttavia, potresti aver bisogno di chiavi di dimensioni maggiori per alcuni certificati, ad esempio firma del codice (3072 bit).  
    8. Avanzate (Facoltativo): in genere non è necessario compilare questo campo. Se hai delle richieste specifiche in merito, ti preghiamo di contattare support@ssl.com
  4. Scegli OK. Un messaggio informa che la richiesta di certificato è stata creata correttamente. 
  5. Fare nuovamente clic su OK per tornare al menu principale. Noterai che lo stato del certificato è cambiato in "Richiesto"
  6. Clicca di nuovo su Operazioni e seleziona Richiesta di certificato di esportazione.
  7. Salvare l' CSR file che fornisce una directory e un nome.
  8. Fare clic su OK. Ora puoi aprire il CSR file in un editor di testo e utilizzalo per ordinare il tuo certificato da SSL.com. Per una guida completa di questa procedura, fare riferimento a questo guida.
  9. Dopo aver ricevuto il certificato da SSL.com, puoi installarlo in Oracle Wallet Manager. Questa procedura è trattata nella Parte II.

Parte II: Installazione del tuo TLS/SSL certificato per Oracle Wallet Manager

II – A. Download dei file necessari

Prima di installare il certificato in Oracle Wallet Manager, devi scaricarlo dal tuo account SSL.com. Si prega di seguire questi passaggi:  
  1. Vai alla scheda Ordini nella dashboard del tuo account SSL.com
  2. Scegli il certificato che desideri installare e fai clic sui dettagli del certificato.
  3. Dal download dei certificati, seleziona "Certificati individuali” e scarica il file compresso. 
  Dopo aver decompresso il file, vedrai tre file di certificato separati (.crt). Uno di questi ha il nome del tuo certificato (d'ora in poi, USER.crt). L'altro include nel nome la parola ROOT (d'ora in poi ROOT.crt). Il terzo include nel nome la parola INTERMEDIATE (d'ora in poi INTERMEDIATE.crt). È necessario installarli nell'ordine corretto affinché funzionino correttamente:
  1. ROOT.crt
  2. INTERMEDIO.crt
  3. USER.crt

II – B. Installazione del certificato

Hai due opzioni per installare un certificato nel tuo portafoglio. È possibile importare i certificati dal file o incollare il contenuto del certificato come testo solo dal file. Ti guideremo attraverso entrambe le opzioni, così potrai scegliere quella più adatta a te.

Opzione A. Importa dal file

  1. Installa ROOT.crt
    1. Avvia Oracle Wallet Manager
    2. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato attendibile. Apparirà un pannello di dialogo. 
    3. Scegli Seleziona un file che contiene il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzata un'altra finestra di dialogo Importa certificato. 
    4. Immettere il percorso o il nome della cartella del certificato.
    5. Seleziona il nome del certificato ROOT.crt.
    6. Scegli OK. Noterai un messaggio nella parte inferiore della finestra che ti informa che il certificato ROOT.crt è stato importato con successo nel tuo portafoglio. 
    7. Scegliere OK per uscire dal pannello di dialogo e tornare al pannello principale. Il tuo certificato ROOT.crt viene visualizzato nella parte inferiore della struttura dei certificati attendibili. 
  2. Installa INTERMEDIATE.crt
    1. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato attendibile. Apparirà un pannello di dialogo. 
    2. Scegli Seleziona un file che contiene il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzata un'altra finestra di dialogo Importa certificato. 
    3. Immettere il percorso o il nome della cartella del certificato.
    4. Selezionare il nome del certificato INTERMEDIATE.crt.
    5. Scegli OK. Noterai un messaggio nella parte inferiore della finestra che ti informa che il certificato INTERMEDIATE.crt è stato importato con successo nel tuo portafoglio. 
    6. Scegliere OK per uscire dal pannello di dialogo e tornare al pannello principale. Il tuo certificato INTERMEDIATE.crt viene visualizzato nella parte inferiore della struttura dei certificati attendibili. 
  3. Installa USER.crt
    1. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato utente. Apparirà un pannello di dialogo. 
    2. Scegli Seleziona un file che contiene il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzata un'altra finestra di dialogo Importa certificato. 
    3. Immettere il percorso o il nome della cartella del certificato.
    4. Seleziona il nome del certificato USER.crt.
    5. Scegli OK. Noterai un messaggio nella parte inferiore della finestra che ti informa che il certificato USER.crt è stato importato con successo nel tuo portafoglio. 
    6. Quando torni al pannello principale, lo stato del portafoglio dovrebbe mostrare "Pronto".
  4. Salva le modifiche prima di chiudere Oracle Wallet Manager.

Opzione B. Importa come testo

  1. Installa ROOT.crt
    1. Avvia Oracle Wallet Manager
    2. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato attendibile. Apparirà un pannello di dialogo. 
    3. Scegli Incolla il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzato un altro pannello di dialogo Importa certificato attendibile con il seguente messaggio: Fornisci un certificato in formato base64 e incollalo di seguito.
    4. Apri ROOT.crt con un editor di testo e copia tutti i dati nel file, comprese le righe Inizia certificato e Certificato di fine.
    5. Incolla il certificato nella finestra e fai clic su OK. Un messaggio nella parte inferiore della finestra informa che il certificato attendibile è stato installato correttamente. 
    6. Scegliere OK per uscire dal pannello di dialogo e tornare al pannello principale. Il tuo certificato ROOT.crt viene visualizzato nella parte inferiore della struttura dei certificati attendibili. 
  2. Installa INTERMEDIATE.crt
    1. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato attendibile. Apparirà un pannello di dialogo. 
    2. Scegli Incolla il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzato un altro pannello di dialogo Importa certificato attendibile con il seguente messaggio: Fornisci un certificato in formato base64 e incollalo di seguito.
    3. Apri INTERMEDIATE.crt con un editor di testo e copia tutti i dati nel file, comprese le righe Inizia certificato e Certificato finale.
    4. Incolla il certificato nella finestra e fai clic su OK. Un messaggio nella parte inferiore della finestra informa che il certificato attendibile è stato installato correttamente. 
    5. Scegliere OK per uscire dal pannello di dialogo e tornare al pannello principale. Il tuo certificato INTERMEDIATE.crt viene visualizzato nella parte inferiore della struttura dei certificati attendibili. 
  3. Installa USER.crt
    1. Dalla barra dei menu scegli Operazioni e seleziona Importa certificato utente. Apparirà un pannello di dialogo. 
    2. Scegli Incolla il certificatoe fare clic su OK. Viene visualizzato un altro pannello di dialogo Importa certificato attendibile con il seguente messaggio: Fornisci un certificato in formato base64 e incollalo di seguito.
    3. Apri USER.crt con un editor di testo e copia tutti i dati nel file, comprese le righe Inizia certificato e Certificato finale.
    4. Incolla il certificato nella finestra e fai clic su OK. Un messaggio nella parte inferiore della finestra informa che il certificato USER.crt è stato installato correttamente. 
    5. Quando torni al pannello principale, lo stato del portafoglio dovrebbe mostrare "Pronto".
  4. Salva le modifiche prima di chiudere Oracle Wallet Manager.
Così la nostra guida per l'installazione TLSIl certificato /SSL per il tuo Oracle Wallet Manager è concluso. Se hai altre domande, contatta il nostro team di supporto all'indirizzo Support@SSL.com.

Iscriviti alla newsletter di SSL.com

Non perdere nuovi articoli e aggiornamenti da SSL.com