en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

Firma di driver in modalità kernel per Windows utilizzando certificati EVCS o OVCS

L'invio di un driver in modalità kernel in Windows richiede la firma dei file con un certificato di firma del codice. Questo può essere fatto utilizzando un certificato di firma del codice di convalida estesa (EVCS) o un certificato di firma del codice di convalida dell'organizzazione (OVCS). Tuttavia è necessario disporre di un EVCS valido associato all'account. Per ulteriori informazioni sui certificati di firma in modalità kernel, leggi qui.


Per prima cosa devi Registrati al programma Windows Hardware Dev Center, che richiede il completamento di EVCS. Dopo averlo fatto, puoi utilizzare EVCS o OVCS per firmare i tuoi nuovi invii hardware. Questa opzione non è evidente nella documentazione Microsoft ma può essere trovata qui, dove compare la seguente dicitura:
Devi disporre di un certificato EV attivo associato alla tua azienda per accedere alle funzionalità di invio nella dashboard. Per confermare il certificato utilizzato per identificare l'organizzazione all'interno del Centro per i partner, vedere Aggiorna un certificato di firma del codice. Dopo aver effettuato l'accesso al Centro per i partner e sei pronto per firmare la tua richiesta, puoi utilizzare un certificato di firma del codice standard o un certificato di firma del codice EV. Questo vale per tutte le versioni del sistema operativo, non solo per Windows 10. In caso di problemi con la firma, contattare support@ssl.com.
Prima di firmare qualsiasi driver con il tuo certificato OVCS, devi prima caricarlo nel Microsoft Partner Center. Per completare questa procedura, seguire le istruzioni fornite in questa guida. Questa guida spiegherà i passaggi eseguiti per firmare un nuovo invio hardware con il tuo certificato di firma del codice.   
  1. Accedi al tuo account nel Centro per i partner Microsoft (MPC). Dovresti vedere questa pagina:
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra per accedere alle impostazioni del tuo account:
  3. Seleziona Gestisci certificati dal pannello di sinistra. Quindi fare clic su "Scarica file bin firmabile". È necessario firmare questo file utilizzando /fd sha-256. Qui puoi utilizzare il tuo certificato EVCS o OVCS.
  4. Trascina e rilascia o cerca il file firmato per caricarlo. Quindi fare clic su Fine.
  5. Nella pagina Gestione certificati, lo stato del tuo certificato dovrebbe essere "Attivo":
  6. Fare clic su "Hardware" nel pannello di sinistra della pagina Gestione certificati:
  7. Selezionare Driver e fare clic sul pulsante "Invia nuovo hardware":
  8. Assegna un nome al tuo prodotto e carica il file del pacchetto trascinando e rilasciando o sfogliando i file:
  9. Selezionare le opzioni appropriate relative alle versioni di Windows per le quali è necessario applicare il driver.
  10. Clicca su Invia in fondo alla pagina:
  11. Dopo un po', il pacchetto sarà preparato:
  12. Controlla lo stato del tuo autista. Da Hardware, vai alla Pagina dei driver e seleziona il numero ID del prodotto privato. Vedrai un riepilogo del tuo prodotto e, se tutto va bene, lo stato di invio dovrebbe essere "Pronto".
    Questo conclude la procedura di firma di un nuovo driver in modalità kernel con un certificato EVCS o OVCS. In caso di ulteriori domande, si prega di contattare support@ssl.com.    

Iscriviti alla newsletter di SSL.com

Non perdere nuovi articoli e aggiornamenti da SSL.com