en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

SSL /TLS Installazione su macOS 10.14 Mojave

Questa guida dimostrerà come installare un SSL /TLS certificato su macOS 10.14 Mojave. Sono previsti due scenari:

A seconda della situazione, potresti voler fare una o entrambe queste cose; ad esempio, se si sta configurando un ambiente di sviluppo locale e si desidera che il certificato sia disponibile sia per Apache che per il software client come i browser Web, è necessario fare entrambe le cose. In entrambi i casi inizieremo supponendo che tu abbia generato la tua richiesta di firma del certificato (CSR) in Accesso Portachiavi, come mostrato nel nostro how-to. In questo caso, la tua chiave privata sarà già installata in Accesso Portachiavi. Inoltre presumeremo che la convalida sia completa e il certificato sia pronto per il download. Per informazioni sull'ordinazione e il recupero dei certificati, consultare la nostra guida, Ordinazione e recupero di SSL /TLS Certificati.

Nota: Versioni correnti di macOS Server (5.7.1 e successive) non supporta più amministrazione del web server Apache integrato in macOS. Per questo motivo, questo how-to richiede l'accesso alla riga di comando (tramite Terminal.app) e la modifica diretta dei file di configurazione di Apache.

Primi passi

  1. Scarica il pacchetto di certificati dal tuo account utente, utilizzando il Apache Link per scaricare.

    Link per il download di Apache

  2. Decomprimi il file. Dovrebbe contenere il tuo certificato (il nome del file sarà basato sul nome comune nel tuo CSR e finisci con .crt) e il pacchetto CA (ca-bundle-client.crt).

    Certificato e pacchetto intermedio

Installazione del certificato in Accesso portachiavi

  1. Apri Portachiavi Access.app, situata in / Applicazioni / Utility.

    Accesso al portachiavi

  2. Seleziona il portachiavi in ​​cui è installata la tua coppia di chiavi. In questo caso è il file Sistema portachiavi.

    Portachiavi di sistema

  3. Spostarsi File> Importa elementi ...

    Importa articoli

  4. Passare al nuovo certificato, selezionarlo e fare clic Apri.

    Apri certificato

  5. Inserisci la password e fai clic Modifica portachiavi.

    Modifica portachiavi

  6. Ripetere i passaggi 3-5 sopra con ca-bundle-client.crt per installare la catena di certificati intermedia.
  7. È possibile confermare che i certificati sono stati installati selezionando Certificati dal menu della barra laterale di sinistra.

    Confermare l'installazione

Installa il certificato per Apache

  1. Se tu generato il tuo CSR in Accesso Portachiavi, dovrai esportare la tua chiave privata come file da utilizzare con Apache. Aperto Portachiavi Access.app, situata in / Applicazioni / Utility. (Se tu generato il CSR con OpenSSL o con SSL.com CSR direttore puoi andare al passaggio 9 di seguito).

    Accesso al portachiavi

  2. Usando il menu della barra laterale di sinistra per restringere le tue scelte, trova e seleziona la chiave privata che desideri esportare. In questo caso esporteremo la chiave privata per www.lunchinhouston.com, Situata nella System portachiavi.

    Trova la chiave privata

  3. Scegli File> Esporta elementi ... dal menu.

    Esporta articoli

  4. Assicurarsi che il formato file selezionato sia Scambio di informazioni personali (.p12) e salva il file in un posto dove potrai trovarlo.

    Salva PFX

  5. Immettere la password per sbloccare il portachiavi (se richiesto), quindi creare una password per il file .p12 e fare clic OK.

    Crea password PFX

  6. Apri Terminal.app, Situata nella /Applications/Utilities/ cartella e passare alla cartella in cui è stato archiviato il file .p12 dal passaggio 5.

    Terminale.app

  7. Utilizza openssl per estrarre la chiave privata dal file .p12. (Nota: sostituisci i nomi dei file mostrati qui per il nome del tuo file .p12 e il nome del file che desideri utilizzare per la chiave). Prima ti verrà chiesto di inserire la password che hai creato nel passaggio 5, quindi ti verrà richiesto di creare e verificare una password per proteggere la chiave privata.

    $ openssl pkcs12 -nocerts -in Certificates.p12 -out privkey.key
  8. Successivamente, dovrai decrittografare la chiave privata. Immettere il comando seguente, sostituendo i nomi dei file di input e output come desiderato (utilizzando lo stesso nome mostrato di seguito verrà sovrascritto il file crittografato). Ti verrà richiesto di inserire la password che hai creato al passaggio 7.

    $ openssl rsa -in privkey.key -out privkey.key
  9. Metti la chiave privata, il certificato e i file del bundle intermedio in una directory sicura dove Apache può leggerli. Per questo how-to useremo /private/etc/apache2/. A seconda della posizione scelta, potrebbe essere necessario utilizzare sudo per spostare i file.
  10. Apri il file di configurazione principale di Apache, httpd.conf, in un editor di testo. Sull'installazione di Apache standard Mojave, questo file si trova in /private/etc/apache2/ directory. Per aprire il file per la modifica con nano, eseguire il comando seguente:

    $ sudo nano /private/etc/apache2/httpd.conf
    Nota: Perché stai usando sudo per assumere temporaneamente i privilegi sufficienti per modificare questo file, ti verrà chiesto di inserire la password prima di continuare.
  11. Trova queste righe in httpd.conf e decommentarli rimuovendo il file # carattere all'inizio di ogni riga:

    LoadModule socache_shmcb_module libexec / apache2 / mod_socache_shmcb.so ... LoadModule ssl_module libexec / apache2 / mod_ssl.so ... Include /private/etc/apache2/extra/httpd-vhosts.conf ... Include / private / etc / apache2 extra / httpd-ssl.conf
    
    Nota: se stai usando nano modificare httpd.conf, puoi cercare stringhe di testo con Ctrl-W
  12. Risparmi httpd.conf e chiudere l'editor di testo ( Ctrl-O, Seguita da Ctrl-X in nano ).
  13. Quindi, apri httpd-ssl.conf per la modifica:

    $ sudo nano /private/etc/apache2/extra/httpd-ssl.conf
  14. Cerca le seguenti righe e assicurati che Apache sia in ascolto sulla porta 443. Se la porta è impostata su  8443 o qualche altro valore, cambiarlo in 443.

    # # Quando forniamo anche SSL dobbiamo ascoltare # la porta HTTP standard (vedi sopra) e la porta HTTPS # Listen 443
  15. Cerca una riga che inizia con la stringa <VirtualHost _default_: (il numero di porta può variare) e commentare o rimuovere per tutti i nostri marchi storici linee tra quella e </virtualhost>.
  16. Risparmi httpd-ssl.conf e chiudere l'editor di testo.
  17. Quindi, apri httpd-vhosts.conf per la modifica:

    $ sudo nano /private/etc/apache2/extra/httpd-vhosts.conf
  18. Crea una voce VirtualHost per il sito che desideri proteggere (usa i valori effettivi per il tuo sito Web e server anziché quelli segnaposto mostrati qui), quindi salva il file ed esci dall'editor di testo.

    DocumentRoot "/PATH/TO/WEBSITE" ServerName SERVERNAME SSLEngine su SSLCertificateFile "https://d443smxttentwwqu.cloudfront.net/private/etc/apache1/server.crt" SSLCertificateKeyFile "https://d2smxttentwwqu.cloudfront.net/private/etc /apache1/server.key" SSLCertificateChainFile "https://d2smxttentwwqu.cloudfront.net/private/etc/apache1/ca-bundle-client.crt"
  19. Controlla la tua configurazione di Apache con il seguente comando:

    $ sudo apachectl configtest
  20. Se tutto va bene, riavvia Apache:

    $ sudo apachectl riavvio
  21. Se tutto è andato per il verso giusto, il gioco è fatto! Dovresti essere in grado di navigare al tuo sito web HTTPS in un browser web.

    Visualizza il sito Web nel browser

Grazie per aver scelto SSL.com! In caso di domande, contattaci tramite e-mail all'indirizzo Support@SSL.com, chiama 1-877-SSL-SECUREoppure fai clic sul link della chat in basso a destra in questa pagina. Puoi anche trovare risposte a molte domande comuni di supporto nel nostro base di conoscenza.

Correlato Come Tos

Iscriviti alla Newsletter di SSL.com

Cos'è SSL /TLS?

Riproduci video

Iscriviti alla newsletter di SSL.com

Non perdere nuovi articoli e aggiornamenti da SSL.com