en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

en English
X

Select Language

Powered by Google TranslateTranslate

We hope you will find the Google translation service helpful, but we don’t promise that Google’s translation will be accurate or complete. You should not rely on Google’s translation. English is the official language of our site.

SSL Manager Glossario

Questa pagina contiene le definizioni dei termini utilizzati in SSL Manager'S documentazione.

 

API (Application Programming Interface)

I servizi di rete forniscono spesso diverse interfacce per le applicazioni utente con cui interagire. Un'interfaccia programmabile è un'interfaccia utente che non è progettata per l'uomo, ma piuttosto è creata per essere utilizzata dal software.

SSL.com fornisce tale API per i suoi file PKI, che le applicazioni utente (incluso SSL Manager) può essere utilizzato per eseguire qualsiasi operazione relativa al certificato, senza la necessità di interazione umana.

Certificate Authority (CA)

Una singola entità incaricata di rilasciare certificati. CA come SSL.com, hanno il compito di verificare che il destinatario, l'azienda o l'organizzazione che richiede il certificato soddisfi le condizioni di una politica stabilita.

Elenco di revoche di certificati (CRL)

Un documento gestito e pubblicato da a autorità di certificazione (CA) che elenca i certificati emessi dalla CA che sono stati revocati (vale a dire che non sono più validi).

Richiesta firma certificato (CSR)

Una richiesta di firma del certificato o richiesta di certificato è un messaggio inviato da un richiedente a un'autorità di certificazione al fine di acquistare un certificato di identità digitale.

Di solito contiene la chiave pubblica per la quale deve essere rilasciato il certificato, identificando le informazioni (come un nome di dominio) e la protezione dell'integrità (ad esempio una firma digitale), per garantire che non sia stato modificato durante il trasporto.

La CA convaliderà queste informazioni e procederà all'emissione e alla firma di un nuovo certificato con la sua chiave di firma privata.

Negozio di certificati

In genere, una memoria permanente in cui certificati, elenchi di revoche di certificati (CRL)e elenchi di certificati attendibili (CTLs) sono immagazzinati. È possibile, tuttavia, creare e utilizzare un archivio certificati esclusivamente nella memoria volatile quando si lavora con certificati che non devono essere archiviati permanentemente.

Elenco certificati attendibili (CTL)

Un elenco predefinito di elementi firmati da un'entità attendibile (ad es. Una CA). Un CTL può essere qualsiasi cosa, come un elenco di hash di certificati o un elenco di nomi di file. Tutti gli elementi nell'elenco sono autenticati (approvati) dall'entità firmataria.

PKCS # 12

Nella crittografia, PKCS # 12 definisce un formato di file di archivio per impacchettare molti oggetti di crittografia come un singolo file. Viene comunemente utilizzato per raggruppare una chiave privata con il suo certificato X.509 o per raggruppare tutti i membri di una catena di trust.

Infrastruttura a chiave pubblica (PKI)

Infrastruttura a chiave pubblica si riferisce a una configurazione di software, hardware, ruoli, politiche e normative che utilizza la crittografia a chiave pubblica per proteggere le comunicazioni elettroniche su una rete di computer.

Certificato autofirmato

I certificati autofirmati sono normali certificati SSL (ovvero che seguono il profilo del certificato X.509), ma non sono stati firmati da un pubblico attendibile PKI.

Questi certificati non sono automaticamente considerati affidabili dal software client, ma richiedono all'utente (o all'amministratore del dominio in ambienti aziendali) di fidarsi manualmente di essi.

Agente software

In informatica, un agente software è un programma per computer che agisce per un utente o un altro programma in una relazione di agenzia.

In caso di SSL Manager, l'applicazione installa e utilizza un programma agente con cui gestire tutte le comunicazioni SSL.combackend. Il backend implementa tutte le funzionalità che SSL Manager richiede di lavorare.

SSL Manager Agente

SSL Manager L'agente è a agente software servizio installato con SSL Manager.

La sua funzione è di comunicare SSL.combackend di per monitorare lo stato delle richieste di certificato inoltrate.

Quando CSR è stato convalidato ed è stato emesso un certificato per te, l'agente viene avvisato e scarica il nuovo certificato nel tuo SSL Manager istanza automaticamente, in modo che tu possa usarla.

Grazie per aver scelto SSL.com! In caso di domande, contattaci tramite e-mail all'indirizzo Support@SSL.com, chiama 1-877-SSL-SECUREoppure fai clic sul link della chat in basso a destra in questa pagina. Puoi anche trovare risposte a molte domande comuni di supporto nel nostro base di conoscenza.

 

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail