Guida alla cartella di controllo della firma del documento

Questa è una guida all'installazione e operativa per Cartella di controllo della firma del documento servizio– un servizio di firma per Windows e Linux che può essere utilizzato per firmare grandi volumi di documenti elettronici (compresi i PDF) semplicemente inserendoli in una cartella.

SCARICA LA CARTELLA DELL'OROLOGIO DELLA FIRMA DEL DOCUMENTO  

Esistono due componenti per il servizio Cartella esaminata per la firma dei documenti. Il primo è il Certificato di firma del documento SSL.com che viene utilizzato per firmare digitalmente il documento elettronico. A seconda delle loro esigenze, i clienti possono scegliere tra tre tipi: certificati di firma del documento di convalida individuale (IV), convalida dell'organizzazione (OV) o convalida individuale + convalida dell'organizzazione (IV+OV). In qualità di autorità di certificazione pubblicamente attendibile e membro dell'Adobe Approved Trust List (AATL), i certificati di firma dei documenti di SSL.com sono considerati affidabili in tutto il mondo.

Certificati di firma dei documenti di SSL.com sono affidabili in tutto il mondo per la firma digitale e la certificazione di documenti Adobe PDF e Microsoft Office con firme digitali sicure. 

ACQUISTA IL TUO CERTIFICATO DI FIRMA DEL DOCUMENTO SSL.COM

Il secondo componente della cartella di controllo della firma del documento è il file Servizio di firma di documenti cloud SSL.com. Il servizio di firma cloud eSigner di SSL.com ti consente di aggiungere comodamente firme digitali e timestamp affidabili a livello globale ai tuoi documenti da qualsiasi luogo, senza bisogno di token USB, HSM o altro hardware speciale. I certificati e le chiavi di firma vengono archiviati in modo sicuro in dispositivi hardware conformi a FIPS basati su cloud.

Consulta la guida ai prezzi per la firma del documento eSigner

VEDI TIPI DI PREZZO

L'utilizzo del servizio Cartella esaminata per la firma dei documenti richiede che il certificato di firma dei documenti sia registrato nella firma cloud di eSigner. Ecco la guida su come farlo:  Iscriviti con eSigner per la firma di documenti in remoto

Per i clienti che desiderano firmare un volume elevato di documenti sulla cartella di controllo della firma dei documenti senza il requisito della password monouso (OTP) e preferiscono che il nome della propria organizzazione appaia come firmatario nel documento elettronico, devono contattare support@ssl.com di convertire il certificato di firma del documento di convalida dell'organizzazione (OV) in un certificato di eSealing. Per ulteriori informazioni sull'eSealing, visitare il nostro articolo: Firma di documenti ad alto volume con firma digitale eSealing.

Aggiornamento del file sorgente Yaml della cartella di controllo della firma del documento

Prima di installare DocSignWatchFolder, il certificato di firma del documento eSigner e le credenziali dell'account SSL.com devono essere impostati nel file di configurazione doc_signing_watch_folder.yaml. Di seguito è riportato un formato di esempio di un file Yaml compilato con l'estensione Valori dimostrativi di eSigner:

# Percorso della cartella di input da cui vengono prelevati i documenti PDF non firmati. La cartella deve essere creata prima dell'installazione.

percorso_cartella_input: /usr/share/docsigning_watch_folder/input

# Percorso della cartella di output in cui vengono scritti i documenti PDF firmati. La cartella deve essere creata prima dell'installazione.

percorso_cartella_output: /usr/share/docsigning_watch_folder/output

# Percorso della cartella di errore in cui vengono scritti documenti PDF non firmati che non sono in grado di firmare a causa di un errore. La cartella deve essere creata prima dell'installazione.

errore_percorso_cartella: /usr/share/docsigning_watch_folder/error

# RA nome utente. Questa variabile è obbligatoria e specifica il nome utente dell'account SSL.com.

nome_utente: designer_demo

# RA password utente. Questa variabile è obbligatoria e specifica la password dell'account SSL.com.

password: esignerDemo#1

# ID credenziali da utilizzare per la firma dei documenti PDF.

ID_credenziale: 2db6ea7a-1cc2-4523-a75f-b4d6b87499c0

# Segreto TOTP per 2FA. Non utilizzato per eSeal.

totp_segreto: RDXYgV9qju+6/7GnMf1vCbKexXVJmUVr+86Wq/8aIGg

Individuazione dell'ID della credenziale eSigner

  1. Accedi al tuo account SSL.com
  2. Fai clic sulla scheda Ordini del tuo menu
  3. Fare clic sul collegamento per il download del certificato di firma del documento
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione CREDENZIALI DI FIRMA, fai clic su di essa e copia il tuo ID credenziali firma elettronica:

Individuazione del segreto TOTP dell'eSigner

  1. Fai clic sulla scheda Ordini del tuo menu
  2. Fare clic sul collegamento per il download del certificato di firma del documento
  3. Vai alla sezione PIN e codice QR di eSigner.com, digita il tuo PIN eSigner a 4 cifre e fai clic sul pulsante Mostra codice QR
Copia il codice segreto che appare

# Motivo della firma facoltativo.

firma_motivo:

 

# Posizione della firma facoltativa.

firma_posizione:

 

# Informazioni di contatto facoltative.

Informazioni di contatto:

 

# Posizione campo firma. Utilizzato solo per le firme visibili in PDF. Il formato è x, y, larghezza, altezza.

sig_field_position:

 

# Numero di pagina. Utilizzato solo per le firme visibili in PDF.

pagina numero:

 

ID client OAuth2

# Ambiente TRY: questo valore dovrebbe essere qOUeZCCzSqgA93acB3LYq6lBNjgZdiOxQc-KayC3UMw

# Ambiente PROD: questo valore dovrebbe essere kaXTRACNijSWsFdRKg_KAfD3fqrBlzMbWs6TwWHwAn8

Identificativo cliente: qOUeZCCzSqgA93acB3LYq6lBNjgZdiOxQc-KayC3UMw

 

Endpoint del token Oauth2

# In ambiente TRY: questo valore dovrebbe essere https://oauth-sandbox.ssl.com/oauth2/token

# In ambiente PROD: questo valore dovrebbe essere https://login.ssl.com/oauth2/token

oauth2_endpointhttps://oauth-sandbox.ssl.com/oauth2/token

 

Endpoint dell'API CSC di eSigner

# In ambiente TRY: questo valore dovrebbe essere https://cs-try.ssl.com

# In ambiente PROD: questo valore dovrebbe essere https://cs.ssl.com

csc_api_endpoint: https://cs-try.ssl.com

Nota: se accedi in modalità test, consulta il nostro articolo della guida Credenziali e certificati demo eSigner contiene tutto il Credenziali demo e informazioni deve essere inserito nel file sorgente Yaml.

SCARICA LA CARTELLA DELL'OROLOGIO DELLA FIRMA DEL DOCUMENTO  

Installazione e utilizzo di Linux

Di seguito sono riportati i seguenti file e cartelle nel file di installazione DocSignWatchFolder-v1.0.0.zip.

  • bin (Script che esegue l'applicazione di firma del documento)
  • font (file di font utilizzato nella firma PDF)
  • systemd (la directory in cui si trova il file del servizio di sistema)
  • docsigning_watch_folder-1.0.0.jar (app Java per la firma del documento della cartella di controllo)
  • install.sh (Script di installazione bash)
  • log4j2.xml (file di configurazione log4j)
  • doc_signing_watch_folder.yaml (file di configurazione per l'app Java)

Passaggio 1: decomprimere il file zip DocSignWatchFolder e modificare il file sorgente Yaml

Decomprimere DocSignWatchFolder e fmalato nei valori richiesti in File sorgente Yaml detto doc_signing_watch_folder.

Passaggio 2: installa ed esegui DocSignWatchFolder

Prima della fase di installazione, è necessario installare JRE (Java Runtime Environment) sulla macchina in cui verrà installata l'applicazione. Il comando java deve essere aggiunto anche alle variabili d'ambiente PATH. Lo script install.sh fa funzionare l'applicazione copiando i file nelle directory necessarie. Al termine del processo di installazione, il servizio docsigning_watch_folder verrà installato sul sistema.
Nota: nel processo di installazione, sarebbe meglio se l'utente avesse i privilegi di root. Altrimenti, sudo deve essere aggiunto al comando di installazione.

Il processo di installazione di Linux può essere avviato con il seguente comando:

sudo bash install.sh

Il script install.sh consentirà l'esecuzione del servizio a ogni avvio dopo l'installazione. Dopo l'installazione, è possibile verificare se l'applicazione è in esecuzione con il file systemctl stato docsigning_watch_folder comando. Al termine del processo di installazione, i file dell'applicazione vengono salvati nel formato /usr/share/docsigning_watch_folder.

È possibile accedere al file di registro dell'applicazione all'indirizzo /usr/share/doc_signing_watch_folder/logs/doc_signing_watch_folder.log. In caso di errore dell'applicazione, è possibile esaminare il file di registro. Per scrivere il file di registro dell'applicazione in un'altra directory, l'applicazione viene arrestata con il systemctl interrompe docsigning_watch_folder comando. Quindi, il percorso del file di registro può essere modificato nel file /usr/share/docsigning_watch_folder/log4j2.xml file. Quando l'applicazione viene riavviata con systemctl avvia docsigning_watch_folder inizierà a scrivere nel nuovo file di registro.

Passaggio 3: controlla il file firmato

Clicchi Mostra proprietà firma per verificare se la firma digitale è stata applicata correttamente.

On Proprietà della firma, potrai vedere che Adobe Reader riconosce le funzionalità di sicurezza acquisite dal processo di firma:

  • Il documento non è stato modificato da quando è stata apposta questa firma.
  • L'identità del firmatario è valida.
  • La firma include un timestamp incorporato.
  • La firma è stata convalidata a partire dall'ora sicura (timestamp).

Installazione e utilizzo di Windows

Passaggio 1: decomprimere il file zip DocSignWatchFolder e modificare il file sorgente Yaml

Apri la cartella decompressa per la versione Windows di DocSignWatchFolder. Individua il File sorgente Yaml detto doc_signing_watch_folder e inserisci i valori richiesti.

Passaggio 2: posiziona i file PDF nella cartella di input

Passaggio 3: installa ed esegui DocSignWatchFolder utilizzando il prompt dei comandi

  1. Vai al prompt dei comandi e vai alla directory di installazione di DocSignWatchFolder usando il cd command
  2. Eseguire il seguente comando per installare il servizio Windows:
    doc_signing_watch_folder installa doc_signing_watch_folder.xml
    
  3. Eseguire il seguente comando per avviare il servizio Windows
    doc_signing_watch_folder avvia doc_signing_watch_folder.xml
    

Passaggio 4: controlla la cartella di output per il file pdf firmato

Clicchi Mostra proprietà firma per verificare se la firma digitale è stata applicata correttamente.

On Proprietà della firma, potrai vedere che Adobe Reader riconosce le funzionalità di sicurezza acquisite dal processo di firma:

  • Il documento non è stato modificato da quando è stata apposta questa firma.
  • L'identità del firmatario è valida.
  • La firma include un timestamp incorporato.
  • La firma è stata convalidata a partire dall'ora sicura (timestamp).

Hai bisogno di soluzioni personalizzate? 

Con la nostra conoscenza esperta e il personale di supporto a cinque stelle, siamo pronti e disposti a lavorare con te su soluzioni personalizzate o sconti per firme di alto volume a livello aziendale. Compila il modulo sottostante e sarai ricontattato.

Grazie per aver scelto SSL.com! In caso di domande, contattaci tramite e-mail all'indirizzo Support@SSL.com, chiama 1-877-SSL-SECUREoppure fai clic sul link della chat in basso a destra in questa pagina. Puoi anche trovare risposte a molte domande comuni di supporto nel nostro base di conoscenza.
Twitter
Facebook
LinkedIn
Reddit
Email

Rimani informato e sicuro

SSL.com è un leader globale nella sicurezza informatica, PKI e certificati digitali. Iscriviti per ricevere le ultime notizie del settore, suggerimenti e annunci di prodotti da SSL.com.

Ci piacerebbe il tuo feedback

Partecipa al nostro sondaggio e facci sapere cosa ne pensi del tuo recente acquisto.